Drosera

Drosera


Esistono 141 specie di drosera, e la loro caratteristica principale è quella di avere ben visibili sulle foglie le ghiandole che secernono il liquido per catturare la preda.

Viste con una lente di ingrandimento o fotografate con un obiettivo macro sono meravigliosamente spettacolari.

In molte specie, per catturare la preda, la drosera avvolge le foglie.


Varie regioni, a seconda della specie. La mia drosera è della specie Drosera aliciae, proveninete dal Sud Africa.

Torba di sfagno e perlite - con rapporto 1:3.

Per seme. Il rinvaso va effettuato in febbraio, nel periodo di riposo vegetativo della pianta.

Dai 5° ai 25° C. Ad eccezione della Drosera adelae e della Drosera prolifera - che crescono bene in zone ombrose - le altre specie di drosera amano la luce e il sole, anche diretto. Durante l’inverno collocatela in un terraio o in un luogo coperto.