Page 7 - Storia e significati simbolici della zucca
P. 7







Piccoli appunti per un’estetica della zucca






Nel Vocabolario degli Accademici della Crusca, Tomo VII, Verona 



1804,si riporta la seguente definizione“[...] Zucca dicesi il capo dell’uomo 



spogliato de i capelli. E di qui stare in zucca, stare col capo scoper to.”






Nell’Apokolokyntosis di Lucio Anneo Seneca - unico esempio di sa- 


tira Menippea pervenutoci dall’antichità - si prende in giro l’imperatore 



Claudio, considerato uno “zuccone”, e in maniera satirica deificato.






Non mi dilungherò troppo sui significati dispregiativi del termine 



zucca. “Hai la zucca vuota”, “hai poco sale in zucca”, “sei solo uno zuc- 



cone!”, sono frasi che spesso usiamo e che possono venirci rivolte se 


incontriamo delle notevoli difficoltà nel risolvere problemi di soluzione 



estremamente facile.






Vedremo tuttavia nei prossimi capitoli come il significato di zucca 



sia molto ambiguo, e vari tra il dispregiativo di stupidità, scempiaggine - 


attribuito a questo frutto soprattutto nel mondo occidentale - e quello 



di fertilità, fecondità.


















7



   5   6   7   8   9