Page 23 - Storia e significati simbolici della zucca
P. 23







Piccoli appunti per un’estetica della zucca






Non mancano in questo periodo i proverbi che riguardano la zucca.







Oltre ai significati di scempiaggine e stupidità ancora legati a questo 


frutto, cominciano ad entrare nell’immaginario popolare nuovi significati 



più positivi:


“Mangia le zucche in abbondanza e non avrai mal di pancia”.







L’interesse verso le proprietà nutritive su questo frutto si ritrova in un 


proverbio italiano che stabilisce il periodo più adatto per la coltivazione 



della zucca:



“Le zucche nate fra le due madonne son sempre le più buone” (le due ma- 


donne si riferiscono al giorno dell’Assunta il 15 Agosto e della Natività 



l’8 Settembre).






Riferito al momento più opportuno per la coltivazione è anche questo 



proverbio veneto:


“La prima ziobia d’april metê le zucche che le vien come un baril”.



(Il primo giovedì di aprile, metti le zucche, che vengono grosse come 



un barile).














23



   21   22   23   24   25