Bugs Hotel

Vi è mai capitato all’inizio primavera di rovistare alla ricerca di un vaso e di trovarci sotto qualche nido di ragno? Oppure di alzare una cassetta di legno e vedere scappare delle “forbicine” (Forficula auricularia)? O ancora, da bambini/e, di alzare un pezzo di legno o un sasso dal giardino e trovarci sotto una miriade di insetti diversi tra di loro?




Ebbene, tutte queste creature cercavano sotto a questi oggetti un riparo dal freddo e dalle intemperie invernali, una tetto caldo dove trascorrere l’inverno. È la forma minima del bugs hotel.
Gli insetti se la cavano da soli anche senza il nostro aiuto, ma se volessimo in qualche modo aiutarli nel trovare un buon rifugio per l’inverno - decidete voi se a due, tre, quattro, cinque, o cinque S stelle - allora possiamo pensare di costruirgli un bugs hotel.


Bugs hotel per api solitarie

Ma perché dovremmo costruire un bugs hotel?

Semplice, per cercare di favorire la biodiversità nel nostro orto e nel nostro giardino, cercando di aiutare tutti quegli insetti che abbiamo definito “buoni” perché ci aiutano nel prevenire le malattie delle piante dovute a parassiti.

Abbiamo già parlato dell’importanza degli insetti antagonisti nel nostro spazio verde sotto casa: coccinelle che mangiano gli afidi, vermi e lombrichi che ci aiutano nel creare l’humus, farfalle, api, api solitarie e ditteri sirfidi che favoriscono l’impollinazione, e via di seguito.


Bugs hotel

Come si costruisce un bugs hotel?

Costruire un bugs hotel è abbastanza semplice. Anche un mucchio di legna ammassata è un bugs hotel, come pure un vaso rovesciato, ma se vogliamo dare ai nostri amici insetti un rifugio rinomato, che sia anche per noi umani bello a vedersi, allora minitevi di assi di legno, chiodi, un trapano, pezzi di legno, canne di bambù e via, si comincia!

La parola chiave per la costruzione del bugs hotel è «cavità» (parte vuota, scavata, incavata): dentro alla cavità gli insetti troveranno rifugio, e per fare una cavità si possono utilizzare cavità naturali (come le canne di bambù), cavità artificiali già pronte (dei vecchi mattoni), cavità artificiali da costruire (sono sufficienti dei tronchi, un trapano e varie punte di diverso diametro).

È importante che il nostro bugs hotel sia in posizione esposta al sole e possibilmente riparato dal vento - orientatelo verso sud o est. Questo per evitare possibili muffe e un freddo eccessivo al suo interno.

Posizionatelo ad almeno un metro da terra e mettete i materiali più pesanti in basso e quelli più leggeri in alto.

Utilizzate materiali con cavità di diverso diametro, così da soddisfare le possibili esigenze dei vari insetti.

Per attirare gli insetti e rendere ancora più attraente l’hotel potete posizionarlo vicino a certe piante (o mettere certe piante accanto ad esso) che attirano gli insetti: nasturzio, borragine, zinnia, pisello odoroso, timo, lavanda, salvia, etc.


Bugs hotel

Ogni insetto ha le sue esigenze

Api solitarie: necessitano di corridoi cavi con fondo chiuso. Possono andare bene canne di bambù o anche pezzi di legno trapanati avendo cura di tenere una cavità chiusa, con diametro dai 4 ai 13 mm e lunghezza variabile dai 12 ai 20 cm.

Crisope, coccinelle e forbicine: alloggi protetti dalle intemperie, con paglia all’interno (le forbicine amano l’umidità). Per questi insetti può andar bene anche un vaso rovesciato.

Fafalle: per le farfalle è necessario provvedere a fare delle feritorie verticali per i loro alloggi, che devono essere riparati dalle intemperie.

Queste quantità vanno rispettate con la massima precisione per non creare delle bruciature alla piante. Potete trovare in commercio della poltiglia bordolese già dosata e pronta per la diluizione in acqua.


Bugs hotel

Imparate dagli esempi

Guardate gli esempi di Bugs hotel in questa pagina e sicuramente troverete l’ispirazione o il modello da seguire.

Se non vi sentite bravi falegnami non preoccupatevi. Potete utilizzare anche un semplice vecchio cassetto nel quale andrete a incollare o a inchiodare delle piccole travi di legno in modo da formare dei piani che poi riempirete con i vari materiali di cui disponete.

Per i materiali, senza recarvi da un falegname o presso una grande catena commerciale, potete utilizzare senza problemi anche materiali di scarto.

Oltre che rifugio per gli insetti, la costruzione del bugs hotel è un ottimo antistress per gli umani adulti, ed un bellissimo gioco da fare insieme ai bambini.
Buon divertimento!

Bugs hotel

Bugs hotel

Curiosità

La Beyond the Hive Competition è una competizione che si svolge soprattutto nel nord Europa dove i partecipanti devono costruire dei Bugs Hotel più originali e belli possibile.

Se siete curiosi visitate i siti British Land oppure il bellissimo The Metropolitan Field Guide dove potrete vedere akcuni dei Bugs hotels premiati - oltre a tante altre bellissime opere con tema giardino, insetti, Natura.